Brodziak porta a Roma la sensualità dell'universo femminile

Brodziak porta a Roma la sensualità dell’universo femminile

D’ORO Collection – Gold Books presenta Brodziak ONE prima raccolta fotografica di Szymon Brodziak.

Giovedì 2 ottobre 2014 presso La.Vi. in via Tomacelli, 23 a Roma a partire dalle h. 21,00 si terrà la presentazione di “Brodziak ONE” primo libro fotografico dell’acclamato fotografo di moda Szymon Brodziak. L’evento è presentato dalla Casa Editrice D’ORO Collection, che da sempre porta avanti un concetto di lusso culturale ricercando e sostenendo tutti quegli artisti che con le loro opere condividono gli stessi valori.

Brodziak ONE raccoglie in circa 400 pagine di splendide foto in bianco & nero gli ultimi 10 anni di attività professionale e artistica di Szymon Brodziak. “ONE” inizia con una dedica personale di June Newton, moglie del leggendario fotografo Helmut Newton del quale Szymon Brodziak è considerato il naturale erede artistico. All’interno dell’Opera sono contenute foto da campagne pubblicitarie, calendari, editoriali e inediti progetti personali di Szymon Brodziak. Attraverso il suo obiettivo Brodziak immortala con audacia la sensualità dirompente dell’universo femminile creando immagini con forte impatto emozionale per l’osservatore. Durante l’evento si potrà assistere a delle performance live ispirate alle sensuali foto di Szymon Brodziak, ed al dj-set della dj italo-francese Julia Gautier. A partire dall’evento inaugurale del 2 ottobre 2014 il club La.Vi. Latteria & Vineria ospiterà fino al 26 ottobre 2014 un vernissage delle più celebri opere di Szymon Brodziak.

Il libro “Brodziak ONE” sarà in vendita a partire dal mese di ottobre 2014 e per tutta la durata del vernissage sarà possibile acquistare presso il club La.Vi. Latteria&Vineria le opere esposte.

 

La Casa Editrice D’ORO viene fondata nel 1968 e da oltre 45 anni porta avanti la missione di creare i libri più preziosi al mondo. D’ORO riscopre un concetto medievale del libro: un’antica idea di produzione riproposta al giorno d’oggi dove tutto è digitale e i libri, così come li abbiamo sempre conosciuti, hanno perso quei nobili valori sacrificati al mondo del virtuale. I libri D’ORO sono vere e proprie opere d’arte, illustrate, dipinte e rilegate a mano. La macchina viene bandita e ogni singolo foglio è prodotto dalle mani di artisti e non dai macchinari. Pittori, scultori, artisti creano opere iconiche, uniche al mondo, per dare ai collezionisti di D’ORO un prodotto prezioso, immutabile ed eterno. Restando fedele a questa filosofia D’ORO è diventata la Casa Editrice dei Grandi del mondo e attraversa il tempo seguendo sempre la sua anima e le sue tradizioni, rispettando sempre la qualità prima della quantità. I Libri D’ORO sono capolavori destinati a quelle persone che hanno ricchezza interiore ed amore per i valori fondamentali. D’ORO è la Casa Editrice di chi ama la cultura, l’arte e la bellezza. Passione, questa è D’ORO.

‘What you see, is who you are’ – è il motto Szymon Brodziak, nato in polonia nel 1979. Si laurea in economia, ma capisce presto che la passione lo porta a percorrere la strada della fotografia. Dopo avere lasciato l’azienda di famiglia, inizia a lavorare per diverse agenzie come assistente fotografo per campagne pubblicitarie nel mondo della moda fino a realizzare i propri scatti che lo hanno portato ad essere in questo campo uno dei più accreditati fotografi di tutto il mondo. Le sue fotografie sono state pubblicate in diversi magazines dedicati alla moda ed al lifestyle, compresa l’edizione internazionale di Playboy e Vogue Italia. Ancora studente Szymon Brodziak vinse il Johnnie Walker Keep Walking Award per la costanza messa nella realizzazione dei propri sogni e la passione per la creazione di nuovi percorsi nella ricerca della bellezza. Da allora ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali, sia per i progetti commerciali che per quelli personali, di cui 3 medaglie d’oro nell’edizione 2012 del Prix de la Photographie di Parigi. Nel corso dell’edizione 2013 del Cannes Film Festival Brodziak è stato ufficialmente acclamato come best black&white campaign photographer of the world da Fashion TV.